L' ARTE TI FA CRESCERE !

Laboratori d'arte per bambini dai 3 ai 12 anni: percorsi che aiutano i bambini a sviluppare autostima, interdipendenza e creatività utilizzando l'arteterapia come strumento di conoscenza.

Arteterapia come metodo

Il Laboratorio Esperienziale

I nostri laboratori sono caratterizzati dall’uso di un metodo legato all’arteterapia sviluppato presso Lyceum, Milano.

Durante il laboratorio il bambino ha la possibilità di sperimentarsi in un ambito creativo: viene stimolato all’utilizzo di tecniche artistiche differenti allo scopo di sperimentare le molteplici possibilità della comunicazione.

Il fine delle attività è quello di favorire l’espressione dell’individualità attraverso la realizzazione dell’opera.

L’insegnamento tecnico ha come fine il superamento di un ostacolo espressivo ed attraverso un training motorio il bambino scopre le tracce che egli stesso ha lasciato.

Il piccolo artista ha la possibilità di utilizzare materiali inconsueti come carboncini, creta, acrilici, acquarelli, pastelli ad olio, carte satinate, cavalletti da disegno,legno, telai, apparecchiature fotografiche ecc…

Alla base del fare c’é proprio la curiosità e la voglia di sperimentarsi e di sperimentare imparando con i propri sensi. Le responsabili non intervengono durante il processo creativo del bambino ma aiutano con la loro esperienza la risoluzione dei piccoli problemi ed imprevisti tecnici che il materiale porta con sé.

La fantasia del bambino lasciata libera di esprimersi incontrerà delle difficoltà proprio per le caratteristiche del materiale scelto e per la manualità ancora ingenua ed imparando ad affrontare queste difficoltà d’espressione il bambino svilupperà uno spirito più autonomo.

L’emotività in questo laboratorio trova un contenitore dove il bambino viene sostenuto ed accompagnato alla scoperta di sé grazie al clima di serenità e gioco.

La gestione del gruppo e delle dinamiche interpersonali è strutturata al fine di creare uno spazio armonioso, accogliente e di libertà per il singolo e lo stesso gruppo. In ogni incontro ci sarà una fase di accoglienza iniziale in cui il bambino assumerà la consapevolezza di quello che starà per fare, in seguito si immergerà nel fare artistico vero e proprio dando forma a sé stesso e alla propria creatività, infine attraverso il confronto con il lavoro degli altri scoprirà l’importanza della diversità stupendosi delle possibilità creative del gruppo, traendone anche uno spunto personale. Importante fase di ogni incontro è quella della cura e conservazione di tutti i materiali, delle opere prodotte e dello spazio : il bambino impara così a sentirsi responsabile del materiale comune, della comunità e del valore dell’opera prodotta.

Riferimenti sul metodo e consigli di lettura:

Lowenfeld V. Creatività e sviluppo mentale, Giunti- Barbera, Firenze 1984;

Lowenfeld V. La natura dell’ attività creatrice La nuova Italia, Firenze 1968;

Shaffer H. Rudolph Psicologia dello sviluppo Raffaello Cortina Editore, Milano 2005 ;

Annunci

Un commento su “Arteterapia come metodo

  1. Pingback: Giochi per bambini da 3 a 4 anni | L' ARTE TI FA CRESCERE !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

#milano #palledeltoro #taurus #natale #natalemilano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: